Mobile English EN Deutsch DE Française FR 18 Dic 2017 9 : 57    
Home | Eventi | Mappa stradale | Contatti
San Gimignano San Gimignano - Toscana Zaffertano DOP, olio, prodotti Zafferano DOP, olio, prodotti
Corsi Corsi e attività Cucina Ristorante
Benesere Benessere Business Viaggi di lavoro
Vai alla Home Page
 
CAMERE & PREZZI
PHOTOGALLERY
VIDEO
OFFERTE SPECIALI
TERMINI & CONDIZIONI
INFO PRENOTAZIONI
         Agriturismo il Castagnolino: San Gimignano
San Gimignano Cosa vedere nei dintorni
 

Agriturismo il Castagnolino: San Gimignano

San Gimignano si erge con il profilo delle sue torri, su di un colle (m.334) a dominio della Val d'Elsa. Sede di un piccolo villaggio etrusco del periodo ellenistico (III-II sec. a.C.) inziò la sua storia intorno al X secolo prendendo il nome del Santo Vescovo di Modena: San Gimignano, che avrebbe salvato il borgo dalle orde barbariche.

Ebbe grande sviluppo durante il Medioevo grazie alla via Francigena che lo attraversava. Tant'è che San Gimignano ebbe una straordinaria fioritura di opere d'arte che adornarono chiese e conventi. Nel 1199 divenne libero comune, combattè contro i Vescovi di Volterra ed i comuni limitrofi, patì lotte intestine dividendosi in due fazioni al seguito degli Ardinghelli (guelfi) e dei Salvucci (ghibellini).

L'otto maggio 1300 ospitò Dante Alighieri, ambaciatore della lega guelfa in Toscana. La terribile peste del 1348 ed il successivo spopolamento gettarono San Gimignano in una grave crisi. La cittadina dovette perciò sottomettersi a Firenze. Dal degrado e abbandono dei secoli successivi si uscì soltanto quando si cominciò a riscoprire la bellezza della città, la sua importanza culturale e l'originaria identità agricola.

Il Duomo o Chiesa Collegiata, consacrata nel 1148, strutturata su tre navate è arricchita da pregevoli affereschi di scuola senese: Vecchio e Nuovo Testamento (Bartolo di Fredi e "Bottega dei Memmi"); Giudizio Universale (Taddeo di Bartolo), opere di scuola fiorentina: Storie di Santa Fina (Ghirlandaio), San Sebastiano (Benozzo Gozzoli), Statue Lignee (Jacopo della Quercia) e sculture di Giuliano e Benedetto da Maiano.

Tutto questo fà della Collegiata di San Gimignano un museo di grande prestigio.

Palazzo Comunale: Cortile e Sala di Dante con la Maestà di Lippo Memmi. Museo Civico e Pinacoteca con opere di Filippino Lippi, Pinturicchio, Benozzo Gozzoli, Domenico di Michelino, Pier Francesco Fiorentino, Sebastiano Mainardi, Lorenzo di Niccolò di Martino, Coppo di Marcovaldo ecc...

Inoltre dal museo civico si può visitare la Torre Grossa o del Podestà costruita nel 1311 ed alta 54 metri. Museo d'arte Sacra: Tele, tavole e frammenti lapidei provenienti da chiese e conventi soppressi. Argenterie, corali e vesti liturgiche.

Museo Archeologico reperti archeologici etruschi, romani e medioevali provenienti da scavi e ritrovamenti nel territorio comunale.Spezieria di Santa Fina, materiale proveniente dalla Spezieria dello Spedale di Santa Fina, che riproduce l'antica farmacia, con i contenitori di ceramica e vetro ed i medicamenti. Galleria di Arte Moderna e Contemporanea “R. De Grada”importante spazio espositivo della città.

Chiesa di Sant'Agostino: Storie di Sant'Agostino (Benozzo Gozzoli) resti di affreschi trecenteschi, tavole e tele di autori diversi (Benozzo Gozzoli, Piero del Pollaiolo, Pier Francesco Fiorentino, Vincenzo Tamagni, Sebastiano Mainardi). Cappella di Santo Bartolo (Benedetto da Maiano).

San Gimignano è stata dichiarata città del Patrimonio Mondiale, culturale e naturale dell'Unesco, l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura, fondata a Londra nel novembre 1945 con l'intento di promuovere attraverso l'educazione, la scienza, la cultura e la comunicazione, l'uguaglianza e il rispetto dei Diritti Umani.

San Gimignano Bandiera Arancione Touring Club Italia. La Bandiera Arancione è un marchio di qualità turistico-ambientale che viene attribuito a tutte quelle località che soddisfano criteri di analisi correlati allo sviluppo del turismo di qualita.

 
San Gimignano Cosa vedere nei dintorni
 
  » Condizioni di Sicurezza e Privacy
  » Condizioni di utilizzo del sito
  » Termini e condizioni di prenotazione
  » Vai alla pagina interna
     Segui il sito attraverso i tuoi FEED
Your RSS Bloglines iGoogle Microsoft Live myMSN Netvibes Newsgator Technorati myYahoo
Bookmarks
  Visita il Castagnolino su Pinterest

Skype SKYPE

Il mio stato Stato

Chiama con skype
Chatta con skype
Aggiungi contatto a skype

Azienda Agricola Biologica Il Castagnolino
Localita' Pancole
Castagnolino 34
53037 San Gimignano (SI)

COORDINATE GPS
Latitudine: 43.48798807250782
Longitudine: 11.011991500854492

CONTATTI:
Tel.1: 0577.955063
Cel.1: 328.8667215
Cel.2: 328.5640003
Fax 1: 0577-1602033
E-mail: info@agriturismoilcastagnolino.com
appoggio RAGIONE SOCIALE:
Azienda Agricola Il Castagnolino s.r.l.
Societa' Agricola

Localita' Pancole
Castagnolino 34
53037 San Gimignano (SI)
Partita IVA 01248570523
REA 132312
Bandiera Arancione
UNESCO
trivago

Italien


Agriturismo San Gimignano